Domanda:
Come si possono trovare le geocache difficili da trovare?
PearsonArtPhoto
2012-01-25 10:23:45 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Recentemente mi sono appassionato all'hobby del geocaching. Tuttavia, sto scoprendo che ce ne sono molti, in particolare nelle città, che non riesco a trovare, non importa quanto li cerco. Tendono ad essere molto piccoli e spesso hanno un camuffamento di qualche tipo. Quali suggerimenti puoi offrire per aiutarmi a migliorare il mio tasso di trovarli?

Cinque risposte:
#1
+13
berry120
2012-01-25 18:23:16 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Leggi attentamente la pagina della cache. Potrebbero esserci suggerimenti in altri punti oltre all'ovvio suggerimento crittografato: la descrizione della cache, il titolo e i registri precedenti possono tutti fornire indizi che potrebbero aiutarti nel tuo ricerca. Tendo a provare senza prima, ma se sono davvero bloccato leggo tutto quello che posso per provare a darmi un'idea un po 'più di un'idea.

Tieni presente che le coordinate spesso sono solo difficili. Ho trovato un paio di cache in cui le coordinate erano a 60 metri di distanza! Tieni presente che avrai l'imprecisione della persona originale che ha afferrato le coordinate e la stessa del tuo GPS, quindi in luoghi con scarsa copertura potrebbe essere selvaggiamente fuori. Se il luogo in cui ti guida il tuo GPS non ha senso, non limitarti a quel punto, cammina, ma ...

Non esplorare a caso, usa un metodo percorso. Troppo spesso le persone commettono errori di andare in giro in modo casuale e tornare negli stessi due posti, perdendo il posto più sottile che altrimenti avrebbero trovato ... tendo a controllare prima i luoghi ovvi e quindi copri l'area in modo più approfondito.

Guarda in alto. Le persone spesso guardano in basso e tutt'intorno per cercare indizi, ma ho visto persone che hanno davvero difficoltà a trovare cache in bella vista sono sopra l'altezza della testa! Allo stesso modo, cerca anche indizi: ho nascosto una cache con l'indizio "sotto 3 cavi" (quei cavi sono cavi in ​​bella vista che corrono a circa 20 piedi nell'aria) e saresti sorpreso di quante persone hanno cercato per secoli perché non hanno capito!

Fai rimbalzare le idee su qualcun altro. Se non capisci l'indizio, chiedi a qualcun altro se ha qualche idea. A volte qualcosa su cui hai riflettuto per ore può balzare subito vicino a qualcun altro! Un indizio particolare era "CND", e il sito della cache era costituito da alcuni pali di recinzione più o meno a forma di bandiera corrispondente. Essendo troppo giovane, non avevo idea di cosa significasse "CND" - i miei genitori però avevano ragione!

Ricorda che le cache possono essere tutti i tipi di oggetti. Loro ' non sono sempre solo l'ovvio barattolo di latta: recentemente ne ho trovato uno facilmente che era una rana (giocattolo) e molte persone se ne erano perse pensando che non potesse essere.

Sapere quando arrendersi. Seriamente, se non riesci a trovarlo dopo aver cercato in giro per un paio d'ore e i 6 log precedenti erano tutti DNF (non trovati), c'è una buona probabilità che non sia più lì. Lascia una nota e chiedi al proprietario della cache di dare un'occhiata se non lo è già.

Ricorda di contrassegnare un punto di passaggio per la tua auto . Non strettamente a che fare con il trovarli, ma soprattutto se si tratta di una cache che implica vagabondare e non sei esattamente sicuro di dove ti trovi, contrassegna un waypoint per dove hai iniziato / parcheggiato / sai dove sei. Richiede tutto 2 secondi e potrebbe farti risparmiare a vagare per ore perse.

Nel complesso, anche se il modo migliore per trovarli è la pratica: più finisci per trovare, meglio ci riuscirai e più punti che noterai che altrimenti non avresti. Quando ho iniziato passavo molto tempo a trovarne la maggior parte, ora di solito è piuttosto veloce!

#2
+10
Melanie Broida
2012-02-21 12:46:25 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Eseguo il geocaching solo da giugno 2010, ma solo negli ultimi mesi ho finalmente capito cosa cercare e il mio conteggio è aumentato vertiginosamente. Ora sto mettendo la mia prima pelle. Ci vuole pratica. All'inizio, tutto quello che ho fatto è stato seguire il veterano cacher pinkdolphin, il mio mentore e amico in NC, che ha registrato quasi 10K scoperte. Non riuscivo mai a capire come potesse semplicemente avvicinarsi, mentre io rimanevo a frugare intorno a stupidi mucchi di foglie: P Era molto frustrante. Tuttavia, ho seguito alcuni suggerimenti che ora trasmetto:

  1. Trova 1 o 2 cachers esperti e seguili. In questo modo vedrai alcuni dei tipi molto strani di pelli che ci sono e alcuni dei tipi molto strani di luoghi.

  2. Calibra il tuo GPS.

  3. Oltre a leggere il suggerimento e applicarlo alla posizione, pensa al titolo. Inoltre, esamina attentamente tutti i registri. Spesso le persone lasciano inavvertitamente o intenzionalmente piccoli frammenti di informazioni che possono essere molto utili per identificare il probabile nascondiglio. Ad esempio, ho appena trovato una cache che mi era sfuggita due volte prima, pensando al titolo "Lay 1 Here" e al suggerimento "guarda i falsi" e considerando il registro di un bambino "Mio padre mi ha aiutato con questo perché non potevo capito ". Ovviamente deve essere in alto. Infatti. Alla fine ho alzato gli occhi da terra e ho visto un nido d'uccello che non andava bene ...

  4. In questo senso, cerca sempre qualcosa che "non va bene ". Qualcosa di innaturale. Strane pile di rami, rocce, legni, foglie, ecc. Seguire il sentiero battuto; se un nascondiglio è nascosto nel sottobosco, di solito c'è un sentiero leggero o ben battuto per raggiungerlo. Diventa uno scout indiano ...

  5. Cerca in inverno quando c'è meno crescita. Le cache sospese sono molto più visibili senza foglie (nonostante i sempreverdi), e le cache non sospese sono molto più accessibili senza insetti, rovi e cespugli oh mio!

  6. Infine, NON fare affidamento sull'arrivo alle coordinate precise. I GPS hanno sempre un margine di errore fino a 30 piedi o più (a seconda della calibrazione e se lo standard di mappatura corrisponde o meno a quello del posizionamento). Quindi il miglior consiglio è quando ti avvicini a una distanza di circa 3 metri, metti quella dannata cosa in tasca, guardati intorno e pensa come un nascondiglio (r): chiediti, "se nascondessi una cache qui, dove la nasconderei ? " Quindi cerca un punto probabile.

  7. Ricorda, molte scoperte accadono e basta. Hai solo quello ah ah! momento in cui la tua intuizione ti guida ad esso, se glielo permetti. E ogni volta che sei perplesso, prova PAF (telefona a un amico) ...

Ricordati di divertirti, goditi l'inseguimento e di essere all'aperto, e buona fortuna a te !

Abaco viola in MN

#3
+7
xpda
2012-01-25 12:16:27 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Per prima cosa, scegli la posizione che ritieni più vicina al punto, in base al GPS, quindi cammina in una spirale verso l'esterno, osservando qualsiasi luogo in cui qualcuno potrebbe nascondere un geocache. Pensa come una persona che lo nasconde. Dove lo metteresti? Non dimenticare di guardare in alto. Forse è all'altezza degli occhi o al di sopra.

Se vaghi in modo casuale, finirai per camminare negli stessi luoghi più e più volte. Se ti costringi a seguire uno schema, vedrai cose che altrimenti non faresti.

#4
+6
Rory Alsop
2012-01-25 15:01:15 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Nelle città, un problema con il geocaching è la precisione del GPS : devi assumere un margine di errore maggiore rispetto a quando sei in aperta campagna poiché gli edifici alti influenzano il segnale.

Come dice @xpda, potrebbe essere richiesta una sorta di schema di ricerca regolare e tieni presente che i geocache potrebbero essere nascosti fuori dalla portata dei passanti medi per evitare che vengano scoperti accidentalmente , quindi non guardare solo tra il suolo e l'altezza degli occhi. Guarda anche sopra di te e sul terreno: ci sono pietre sciolte, grate, ecc. ?

#5
+4
tatertot45
2014-11-27 17:12:17 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Cerca modelli: se più cache sono state posizionate da un proprietario, quali tipi di contenitori vengono utilizzati; sono nascondigli simili utilizzati.

Registri: guarda le foto: la persona potrebbe bloccare il nascondiglio effettivo, ma lo sfondo potrebbe essere un indizio; se viene visualizzato il contenitore della cache, ne conosci le dimensioni, la forma e il colore. Inoltre, il registro potrebbe indicare, "ho visto questo tipo di cache / nascondiglio usato di recente".

Una torcia ha aiutato, anche durante il giorno, a vedere una forma (come una parte superiore liscia e rotonda) o un colore che non si adatta all'ambiente naturale.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...