Domanda:
Come posso stare al caldo con tempo sotto lo zero (0 ° F, -18 ° C)?
Different55
2012-01-25 03:01:03 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Vado in campeggio questo fine settimana e la temperatura non dovrebbe superare gli zero gradi Fahrenheit (0 ° F) per tutto il tempo.

Ho già avuto tempo sotto lo zero e Non sono durato a lungo, anche con un sacco di isolamento. Cosa posso fare di diverso questa volta?

possibile duplicato di [Keeping warm in an emergency] (http://outdoors.stackexchange.com/questions/27/keeping-warm-in-an-emergency)
Non necessariamente un duplicato: emergenza significa che non eri preparato per la situazione. Qui le basse temperature sono già previste.
è abbastanza simile a [Cosa devo fare per prevenire e curare il congelamento?] (http://outdoors.stackexchange.com/q/42/60)
Sono d'accordo con @Lagerbaer, questo è come prepararsi per il freddo, quello era su come affrontare se ti sorprende.
Penso che questa sia una buona domanda separata.
Quando dici un sacco di isolamento, puoi elaborare? Avevi un sacco a pelo adatto alle temperature sperimentate? E il tuo materassino, qual è stato il valore R combinato dei tuoi materassini?
Si prega di specificare le unità: intendi sotto ** 0 ° C ** o sotto ** 0 ° F **? È una grande differenza!
Fahrenheit. 0 gradi Celsius è piuttosto caldo rispetto a Fahrenheit
Quattordici risposte:
#1
+24
Lagerbaer
2012-01-25 03:07:39 UTC
view on stackexchange narkive permalink
  1. Mantieniti attivo.
  2. Porta un bel cappello. Sebbene il tuo corpo possa ridurre il flusso sanguigno alle dita delle mani e dei piedi per evitare che il nucleo si raffreddi, per ovvi motivi non vuole ridurre il flusso sanguigno alla tua testa. Quindi, è importante mantenere la testa calda.
  3. Mangia a sufficienza. Il tuo corpo ha bisogno di molta energia per stare al caldo. Non negare quell'energia. Mescola cibo con energia prontamente disponibile (carboidrati semplici: zucchero. Il cioccolato è FANTASTICO per questo scopo) e cibo con energia a combustione lenta ma a lungo (grasso. L'ex presidente del mio club all'aperto mescola un bel po 'di burro nella sua cena, che lui sostiene che lo aiuta a stare al caldo per tutta la notte)
  4. Prima di andare a letto, fai qualche giro intorno al campeggio per riscaldarti. È molto più facile stare al caldo all'interno di un sacco a pelo che riscaldarsi all'interno di un sacco a pelo.
Aggiungo al n. 4 di non correre così tanto da farti sudare, perché bagnato e freddo non si mescolano bene.
Vero. Basta far funzionare la circolazione.
Dovresti aggiungere una nota su un materassino sotto il sacco a pelo per aiutare a prevenire la perdita di calore dovuta alla convezione. Questo fa una differenza enorme.
Ho pensato che usare un materassino / materassino fosse qualcosa di ovvio, anche solo per il comfort: terreno duro contro materassino morbido
Nah, quando fa caldo, mi piace dormire sulla nuda terra. Una volta ho fatto un mucchio di pietre e ci ho dormito sopra. In realtà, il giorno prima di dormire sulle rocce mi sono svegliato con il collo molto dolorante, e dopo essermi svegliato sulle rocce, il mio collo stava molto meglio.
@Different55 Abbastanza giusto. Ma se fa freddo allora hai bisogno di un buon isolamento da terra. Per un maggiore calore, puoi mettere un cuscinetto di schiuma sotto una termostatica gonfiabile.
* "per ovvie ragioni non vuole ridurre il flusso sanguigno alla tua testa" * - questa è una chiara assurdità. Il mio flusso sanguigno alla testa si riduce molte volte quando ci sono delle belle donne :-) Per ovvie ragioni :-)
Penso che questa risposta abbia bisogno di un avvertimento che non è un consiglio di un esperto! L'informazione errata potrebbe essere pericolosa. Nemmeno io sono un esperto, ma sono abbastanza sicuro che alcuni suggerimenti sono sbagliati o dipendono dalla situazione. Ad esempio, mantenersi attivi aiuterà a far circolare il sangue e il calore corporeo alle estremità, aiutando a prevenire il congelamento, ma abbasserà anche la temperatura corporea interna e aumenterà il rischio di ipotermia. Sono anche abbastanza sicuro che anche il cioccolato abbia problemi (cercherò una citazione).
@Guy C Ora sono interessato a un'opinione di esperti ... E le citazioni?
Ci sono persino materassini gonfiabili con isolamento all'interno. Piccoli, leggeri, poco costosi e fanno la differenza.
Aggiungi una ghetta per il collo. Questo è un tubo in pile che ti metti sopra la testa, senza elementi di fissaggio.
#2
+21
Seanland
2012-01-25 05:23:46 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ci sono due importanti chiavi per mantenere caldo a temperature sotto lo zero, mantenere asciutto e vestirsi a strati .

Bagnarsi con qualsiasi mezzo , incluso il sudore ti farà sentire a disagio. Ovviamente è anche molto più difficile asciugarsi una volta che si è bagnati in un ambiente freddo.

Come la maggior parte delle persone sa, le estremità sono le parti del corpo più difficili da mantenere al caldo. I tuoi piedi e le tue mani si raffredderanno quasi sempre, soprattutto se non li muovi. Continua a muovere le dita dei piedi e delle dita per mantenere il sangue che circola nel tuo sistema.

Perché il fuoco fa male! .. sorta .. C'è una ragione per cui un incendio può essere dannoso per riscaldarsi. Se si spegne, può provocare un enorme shock sul corpo (più per un'emergenza), ma una persona sarà più a suo agio quando riscalda / raffredda gradualmente. Quindi non sederti a 3 pollici di distanza dal fuoco, usalo per un calore delicato, non per bruciare

Rocce di fuoco e bottiglie d'acqua che si allontanano dal caldo intenso. Questi due elementi rilasceranno lentamente il loro calore (annaffieranno abbastanza velocemente, ma non quanto il fuoco) e renderanno una persona più costantemente a suo agio

Rimanere piccolo ti renderà una stufa più efficiente , lo stesso con coccolarsi con un'altra persona . Ascelle e Cavallo (ewwww) sono un buon posto per tenere le mani calde. Assicurati solo che siano puliti;) o non avrai molti amici.

Sono già elencati molti altri punti

#3
+14
whatsisname
2012-01-25 03:53:43 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Come altri hanno già detto, i tuoi vestiti e molti strati sono importanti.

Inoltre, la composizione dei tuoi vestiti è importante.

Non indossare il cotone quando fa freddo tempo. "Il cotone uccide" è una frase comune tra i frequentatori del freddo.

Indossa esclusivamente lana o tessuti sintetici traspiranti come il pile. La capacità isolante del cotone scende quasi a zero quando è bagnato e assorbe l'umidità, quindi ti mantiene bagnato.

La lana e i sintetici mantengono la loro capacità isolante anche quando sono bagnati, e assorbono anche l'acqua, per tieniti asciutto.

#4
+11
Phil
2012-01-25 03:12:07 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non mi sono mai accampato con tempo sotto zero, ma ho passato diverse ore a lavorare sui ghiacciai. Le cose che ho trovato davvero utili sono state molti livelli. In genere indosserei quanto segue. Intimo termico, maglietta, maglione, pile, giacca da sci, pantaloni antipioggia &, sallopettes e pantaloni impermeabili. Insieme a calzini spessi e stivali decenti, cappello, scaldacollo e guanti. Ho scoperto di avere diversi paia di guanti a portata di mano perché quando sono bagnati perdono il loro calore.

Per quanto riguarda il sonno, probabilmente mi sono accampato sotto zero - non ho mai avuto un termometro con me per controllare. Ho trovato una buona mummia (avvolta in una coperta se fa davvero freddo) su un materassino abbastanza.

Altri suggerimenti da tenere a mente sono che il terreno è freddo è isolare sotto di te e sopra. Un trucco è usare un materassino sopra un rullo opaco. Più piccola è la tenda, meglio intrappolerà un po 'di calore, ovviamente una tenda più piccola si riscalderà dal tuo respiro più velocemente di una grande tenda. Lagerbaer fa anche ottimi punti che mi hanno battuto. :) Anche cose come le zuppe sono buone per riscaldarti.

#5
+11
Shawn
2012-01-27 02:37:16 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Un altro punto che non è stato ancora sollevato è il riparo. Dai un'occhiata a questi tipi di ripari che a volte puoi costruire:

  • Quinzhee
  • Igloo
  • Trincea (basta scavare una trincea nella neve e coprirla con un telo. Inoltre, scavare un'altra trincea all'interno della trincea dormiente per lasciare che l'aria più fredda affondi lì invece di dove dormi.)

Puoi anche aggiungere l'isolamento piantando rami di abete nel terreno ad angolo. Questo dà ai rami un po 'di primavera e formano uno strato d'aria sotto di te, simile ad avere un altro materasso.

Oh, inoltre, una candela può aiutare a riscaldare il tuo rifugio in una certa misura, ma aiuta anche nell'asciugare l'aria, soprattutto in una tenda, quinzhee o igloo.

#6
+10
xpda
2012-01-25 03:27:17 UTC
view on stackexchange narkive permalink
  1. Più isolamento.
  2. Rimani asciutto dentro. Assicurati di indossare qualcosa che permetta al sudore di fuoriuscire.
  3. Tieni la testa coperta con un cappello e, se possibile, una maschera o un passamontagna.
  4. Mangia cibo in abbondanza.
  5. Quando ti fermi, probabilmente vorrai fare qualcosa, stare davanti a un fuoco o metterti nel sacco a pelo. È difficile stare in piedi in un clima sotto zero senza fare freddo.
#7
+8
Roddy
2012-05-09 14:21:52 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se rimani fuori la notte, valuta la possibilità di scavare uno snowhole invece di usare una tenda. Uno snowhole può essere molto più caldo di una tenda e fornire una protezione notevolmente migliore. E, come scrive Andy Kirkpatrick, non possono essere spazzati via.

#8
+8
Jake Wilder
2013-01-27 08:28:59 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho dormito con temperature gelide e sotto zero. Tutto quello che dirò è che la maggior parte dei sacchi a pelo non ti manterrà nemmeno a tuo agio a metà del loro punteggio. Prendi una buona borsa, aggiungi una coperta spessa o due e indossa molti strati.

Non dimenticare di coprire la testa e il viso. Pochi giorni fa ho dormito all'aperto a -12F e ho usato una borsa militare a triplo strato per il freddo estremo all'interno di una borsa commerciale valutata a -25F ed ero per lo più a mio agio.

Si consiglia qualsiasi cosa in più che puoi fare. Come costruire un rifugio per detriti, scavare una trincea per bloccare il vento, ecc.

#9
+6
george davis
2013-06-03 14:42:40 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Metti gli strati sul foglio di terra: cartone (tienilo asciutto), pluriball, sacchetti di sopravvivenza o coperte. Ciò significa che la tenda non perde calore a terra.

#10
+4
Blackbear
2014-01-08 00:55:40 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Inoltre, vorrei aggiungere stare al riparo dal vento . Il vento assorbirà il calore accumulato e, a meno che tu non abbia una tenda forte, l'aria fredda entrerà attraverso le cuciture. Una volta eravamo così stupidi da accamparci su una montagna calva senza alberi per proteggerci da un vento costante di 40 mph e un membro del nostro gruppo era nelle prime fasi di ipotermia prima che fossimo in grado di scendere dalla cima della montagna.

Un altro suggerimento, sei caldo quanto il tuo membro più freddo del gruppo quindi se c'è qualcuno che sta congelando, concentrati sul riscaldarlo e assicurati che ti stia dando risposte alla loro condizione. Le persone che soffrono di ipotermia di solito iniziano ad agire in modo irrazionale.

#11
+4
stevemarvell
2014-01-14 06:47:34 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ci sono due componenti per stare al caldo ed è tutto generalmente incentrato sulla termodinamica. Vuoi rimanere a una temperatura e la fisica vuole che tu diventi la temperatura del tuo ambiente.

Il tuo corpo, se isolato in modo efficiente al 100%, diventerebbe sempre più caldo perché genera calore da tutti i processi corporei e le reazioni chimiche in corso, in particolare il movimento. La fonte di questa energia termica è il cibo che viene elaborato e / o immagazzinato nel tuo corpo e se non entra carburante, allora il tuo corpo stesso.

Allo stesso modo, se tu fossi isolato allo 0%, ti raffredderesti a una velocità proporzionale alla differenza di temperatura tra te e il mondo esterno. A questo, aggiungi l'energia termica che stai generando e alla fine ottieni una velocità di diminuzione della temperatura.

Da qualche parte tra i due c'è un livello di isolamento che essenzialmente ti consente di creare un equilibrio tra la velocità di generazione di calore e il tasso di perdita. È così che mantieni la giusta temperatura.

Quindi alcuni suggerimenti sono:

  • Copriti più caldo non appena l'attività si ferma. Stai per generare calore senza generazione, quindi bilancia.
  • Stai lontano dal vento: il vento aumenta la dispersione di calore.
  • Tieniti all'asciutto: l'acqua è un buon conduttore di calore, lontano da te .
  • Non sudare. Se ti riscaldi, fai ventilare i vestiti per aumentare la dispersione di calore in modo da non sudare e bagnarti (vedi sopra)
  • Mantieniti ben nutrito, hai bisogno di carburante per continuare a generare quel calore internamente.
  • Mangia prima di andare a letto. La digestione crea calore e vorrai quel calore nel cuore della notte.
  • Non sporcare il sacco a pelo. Lo sporco riempirà le belle fessure d'aria che sono i migliori isolanti. E non preoccuparti (vedi sopra)
#12
+3
user5380
2014-12-31 01:28:34 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Alcune di queste risposte hanno le basi e i nuovi post sono ridondanti, altri mancano di cose o non sono vere. Sono stato molto caldo a 0 ° con una mummia di KMart. Il trucco è sapere come usare l'attrezzatura che hai. Avere sempre uno strato di terra per impedire la conduzione. Vai a letto caldo, idratato e nutrito. Non preoccuparti di una tenda, in generale. Molto probabilmente avrai ghiaccio che ti cade addosso durante la notte a causa della condensa. Una coperta d'emergenza fa MERAVIGLIE. Avvolgiti nella borsa. Meno pelle esposta possibile e sei bravo. L'abbigliamento è stato ben coperto.

#13
+3
Michael Martinez
2015-01-03 01:01:17 UTC
view on stackexchange narkive permalink
  • Evita di mangiare cibi zuccherini, la digestione dello zucchero tende a riscaldare rapidamente il tuo core e poi altrettanto velocemente la tua temperatura interna si abbassa.
  • Mangia del formaggio prima di andare a dormire. Questo non ha il problema dei cibi zuccherini.
  • Bevi periodicamente durante il giorno liquidi caldi.
  • Tieni acceso un fornello di notte e ogni tanto svegliati, scalda un po 'd'acqua, metti l'acqua calda in una borraccia / thermos, bevi un po' e poi dormi con esso nel tuo sacco a pelo.
#14
+2
Francky_V
2016-12-09 08:09:33 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Penso che questo potrebbe essere un buon wiki per la comunità.

Alcune cose non menzionate (a meno che non me le siano perse) più specificamente per dormire:

  • Assicurati di essere idratato. Sembra stupido perché fa freddo e non ti sembra che la disidratazione sia un problema, ma lo è davvero (l'aria fredda aspira l'umidità da te mentre respiri, è fredda quindi non hai voglia di bere acqua potenzialmente fredda, ecc.). Quindi bevi tutto il giorno, regolarmente. Quando arrivi al campo, cerca di continuare a bere. Non vuoi ingoiare 2 litri di acqua prima di andare a letto (perché dovrai alzarti per fare pipì abbastanza presto), ma devi essere idratato prima di andare a dormire altrimenti avrai difficoltà a tenerti al caldo .
  • Riparo: se sei in tenda da campeggio, prepara la neve sotto il tuo sito prima di configurarlo. Trova un punto meno ventoso e / o crea piccoli muri di neve intorno per ridurre al minimo le raffiche di vento. Puoi anche (se non è una foresta super percorsa / protetta) mettere rami di abete rosso / abete sotto la tua tenda. Potare i rami più bassi di un albero non è poi così male per l'albero se non lo esageri su un singolo albero (infatti, i rami più bassi degli alberi più alti sono i prossimi a morire naturalmente). Questo ti darà uno strato aggiuntivo di isolamento, inoltre impedirà alla neve che si scioglie di filtrare umidità attraverso il fondo della tua tenda (nel caso in cui tu sia come me e usi le tende 3 stagioni in inverno).
  • Mangia: come accennato mangia bene, ma assicurati anche di avere grasso / carne (richiede più tempo per essere digerito).
  • Fai bollire l'acqua appena prima di andare a letto. Avvolgilo nei vestiti, assicurati che sia ben chiuso (e non una bottiglia in PET economica, usa un buon stile nalgene) e mettilo nel tuo sacco a pelo. Non vuoi che sia TROPPO caldo (suderai), ma ti darà una spinta per tutta la notte.
  • Dormi con il copricapo. Rischia davvero tutto.
Generalmente cerchiamo di evitare il wiki della comunità: è generalmente deprecato in tutta Europa.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...