Domanda:
Qual è la differenza tra gas bianco, propano, cherosene e benzina?
Reverend Gonzo
2012-01-25 02:29:38 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Come faccio a sapere quale tipo devo usare quando pianifico un viaggio in campeggio?

Sarebbe meglio se rendessi questa domanda più specifica: scegli una condizione meteorologica, in questo modo ci può effettivamente essere una risposta giusta.
Buon punto ... cambiato per essere la differenza tra i combustibili piuttosto che il migliore.
Anche le miscele di butano e propano / butano potrebbero essere utili per discutere.
Sarebbe utile se questa domanda includesse la traduzione per i lettori non americani. Qui nel Regno Unito abbiamo il "carburante Coleman" (che è ciò che gli americani chiamano "gas bianco"), "propano" e "butano" sono gli stessi degli Stati Uniti, il "cherosene" degli Stati Uniti è la "paraffina" del Regno Unito, la benzina degli Stati Uniti "è la" benzina "del Regno Unito. Nel Regno Unito abbiamo anche lo "spirito bianco" che ** non ** deve essere confuso con il "gas bianco", ** non ** è la stessa cosa.
Il tipico Canada usa le parole degli Stati Uniti per alcuni ma non tutti, abbiamo sicuramente "carburante Coleman" che brucio nel mio Whisperlite.
@KateGregory - Compro anche carburante da campo Coleman per la mia whisperlite, vengo da BC.
Direi di prendere quello che va nella tua stufa, gli altri sono inutili
Penso che questo dovrebbe essere un wiki comunitario.
Quattro risposte:
#1
+25
WedaPashi
2014-10-20 13:29:27 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Cercherei di essere più specifico riguardo al tipo di carburante di cui stiamo parlando:

  1. Gas bianco / nafta

    • Brucia pulire senza alcun odore e / o effetto sul gusto del cibo.
    • Lo spargimento accidentale del carburante non è molto di cui preoccuparsi. Evapora molto velocemente, senza lasciare odori. Detto questo, tieni presente che il carburante fuoriuscito è molto infiammabile
    • Il gas bianco è più sicuro da immagazzinare e trasportare rispetto probabilmente alla maggior parte degli altri prodotti.
    • Ulteriori informazioni: il gas bianco è un distillato più volatile del petrolio, a cui non sono state aggiunte sostanze chimiche velenose orientate al settore automobilistico. È molto più sicuro da conservare e utilizzare, con una durata di conservazione di gran lunga superiore rispetto a benzina / benzina ( https://www.britannica.com/science/naphtha).

  1. Gas propano / butano / isobutano

    • Una stufa a gas propano sarebbe molto probabilmente un Tipo di contenitore? Quindi, carburante pressurizzato? : Potrebbe essere più pericoloso se il contenitore perde?
    • La maggior parte dei prodotti disponibili sono quelli che funzionano con propano e principalmente isobutano. Bruciano caldo e pulito.
    • Combustibile pressurizzato = Nessun pompaggio, preriscaldamento richiesto.
    • Nessun gioco di fuoriuscita poiché la bombola trattiene il gas pressurizzato, quindi si sigilla automaticamente quando la stufa è staccato: al sicuro!
    • Poiché non versi il carburante nella tanica da solo, è difficile misurare il livello di carburante rimanente.
    • Le prestazioni peggiorano il carburante viene consumato oltre un certo livello perché la pressione non è sufficiente per iniettare il carburante nei getti. Prendi un esempio di un deodorante aerosol. Quindi, quando è quasi svuotato, il carburante rimanente è apparentemente inutile.
    • Il carburante è più costoso.
    • Se è butano, non funziona in condizioni di congelamento.
    • Se è propano, funzionerà in condizioni fino a -32 C. Conosco qualcuno che lo ha usato a quella temperatura.

  1. Stufa a cherosene

    • funziona molto bene a temperature estremamente basse.
    • Brucia a temperature elevate, meglio delle stufe ad alcool.
    • Combustibile relativamente economico.
    • Ha bisogno di una corretta conservazione, poiché evapora lentamente se versato.
    • È soggetto a fuoriuscite durante il processo di colata. Ma il carburante versato non si accenderà facilmente.
    • Non inodore.
    • Molte delle stufe a cherosene necessitano di pompaggio e preriscaldamento.

Alcuni punti sui termini comuni usati in diverse parti del mondo. Grazie a A E per aver suggerito questo concetto e i dati forniti. Ho fatto un semplice copia + incolla dai commenti.

Sarebbe utile se questa domanda / risposta contenesse anche la traduzione per i lettori non americani.

  • Nel Regno Unito , "carburante Coleman" è lo stesso di quello che in America è noto come "gas bianco" .
  • "propano" e "Butano" sono due termini universali per due diversi composti chimici.
    (Alcune persone trovano difficile capire cosa significhi, quindi significa che Propano è non uguale a Butano , sono due diversi composti chimici. Il composto che le persone intorno a te chiamano "Propano", probabilmente quasi ovunque nel mondo, si chiama "Propano", lo stesso vale per un composto diverso chiamato Butano.)
  • US "Kerosene" è "paraffin" nel Regno Unito, lo stesso in India è "Kerosene" e più popolarmente noto come 'Rockel'.
  • US "Gasoline" è UK "Petrol" .
  • Nel Regno Unito hanno anche lo "spirito bianco" che non deve essere confuso con "White gas" , non è la stessa cosa.
  • "White Gas / Coleman Fuel" si chiama "Naphtha" nel Canada orientale e laboratori di chimica di lingua inglese.
anche i contenitori di propano sono molto pesanti
E il diesel e la benzina normale?
MSR ha un metodo di misurazione stampato sul lato dei contenitori: mettilo in acqua, guarda quanto in alto galleggia
Sarebbe bello se l'ultima sezione potesse essere inserita nella parte superiore ... La sezione # 1 sarebbe intitolata `1. White Gas (USA) / Coleman Fuel (Regno Unito) / Naptha (CAN) ».
Inoltre sarebbe bello collegarsi a fonti dirette usando i nomi scientifici corretti: l'intero gioco di quale-carburante-prende-nome-come diventa ancora * più * complicato una volta che si introducono altre lingue come il tedesco nel gioco, questo può essere piuttosto difficile tradurre per persone che non parlano inglese ...
@fgysin: Bel concetto. Inizierò a guardare la fonte e apporterò una modifica di conseguenza.
Contesto la dichiarazione di sicurezza sul gas bianco. È volatile, si accende facilmente e le concentrazioni esplosive si verificano facilmente a temperatura ambiente.
Suggerirei di trasformare questo in una risposta wiki della comunità e provare a includere informazioni decenti su tutti i combustibili con i nomi più importanti in varie lingue (inglesi) ...
Btw. Ho appena notato che gli alcolici metilati (GB) / alcol in fiamme (USA) / idrato di metile (CAN) mancano come carburante. Viene ad esempio utilizzato nelle famose stufe Trangia http://trangia.se/en/selecting-the-right-trangia-stove/ o nelle stufe per lattine di soda super leggere ...
@fgysin: Sono d'accordo.
Non sono d'accordo che whitegas = benzina senza additivi. Nella raffinazione, le catene di carbonio C5, C6 e C7 sono più leggere e distillate in naftha (gas bianco), mentre le catene da C7H16 a C11H24 sono più pesanti e vengono distillate in benzina. La nafta per il carburante da campeggio non è affatto esplosiva e il gas in eccesso può essere bruciato, rispettando tutte le altre misure di sicurezza; mentre farlo con la benzina può essere un'impresa pericolosa (nemmeno tenendo conto degli additivi). I vapori di nafta non sono volatili come i vapori di benzina.
#2
+8
Noam Gal
2012-01-25 02:47:43 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Personalmente consiglio vivamente di utilizzare un fornello ad alcool (fornello con lattina di pepsi o qualche altra variante), soprattutto durante le escursioni da solo. A mio parere, i benefici in termini di peso superano di gran lunga gli svantaggi.

I vantaggi di alcol *:

  • Un fornello ad alcol è solitamente molto più leggero di un analogo gas bianco / propaggio / cherosene / benzina.
  • Un fornello ad alcool inoltre non ha parti mobili che possono funzionare male. Abbastanza affidabile.
  • Può essere facilmente prodotto anche sul campo, utilizzando due lattine di soda e un coltello affilato.
  • L'alcol è relativamente facile da trovare e disponibile meglio della maggior parte dei contenitori di butano

Svantaggi:

  • Di solito ci vuole più tempo per far bollire l'acqua rispetto alle stufe più tradizionali.
  • Ad altitudini più elevate / clima più freddo ci vuole più tempo per innescare la stufa e metterla in moto.
  • In tali condizioni ci vorrà anche più tempo per far bollire l'acqua / il pasto.

(* Stiamo parlando di combustibile per fornelli qui, non di bere la roba .. .)

un altro svantaggio, è difficile / impossibile vedere la fiamma. Stai attento !
dipende molto dalla temperatura. L'alcol in inverno non è davvero efficiente. (poi di nuovo, dipende da com'è l'inverno dove ti accampi)
utilizzando 1 lattina di soda (preferito: fornello groove (mod di prima qualità)).
L'OP non ha chiesto del carburante alcolico!
Non puoi fare una raccomandazione razionale senza considerare le ordinanze e le attrezzature a portata di mano. Prima di tutto, l'alcol è verboten nella maggior parte dei gruppi di giovani (ad esempio, boy scout, girl scout) a causa del fatto che l'alcol brucia in modo troppo pulito - non puoi vedere le fiamme. Inoltre, non ti è permesso costruire le tue stufe. Inoltre, non si adescano mai le stufe ad alcool e non si usa mai l'alcol nelle stufe LG, di solito è più alta di acidità. A parità di condizioni, la tua raccomandazione viene superata utilizzando pellet di carburante: sono più caldi, più economici e più sicuri e hanno gli stessi inconvenienti dell'alcol.
* L'alcol è relativamente facile da trovare e disponibile meglio della maggior parte dei contenitori di butano * - [non in Russia] (https://outdoors.stackexchange.com/q/22462/566).
#3
+3
Ole Bjørsvik
2017-04-12 18:12:17 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La mia esperienza con stufe compatte per miscela butano / propano: incredibilmente efficienti quando fuori fa caldo. Super per il campeggio in estate e all'inizio dell'autunno. Ma nel tardo autunno, quando la temperatura inizia a scendere sotto i 5 ° C: non più così efficiente.

Le stufe ad alcool sono cadute in disgrazia in Norvegia.

Non sono sicuro che questa risposta aggiunga qualcosa di non tutto pronto presente nelle altre risposte.
#4
+3
Andrew Jay
2017-04-18 01:02:56 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Chimicamente, sono molto diversi, avendo a che fare con le lunghezze delle catene di carbonio, la discussione su quale non ti aiuterà a decidere.

@WedaPashi ha dato una risposta fantastica, quindi aggiungerò a dicendo questo:

Per prima cosa, devi conoscere la tua stufa; Presumo tu stia chiedendo informazioni sulle stufe per backpacking che usano getti, non generatori.

In tal caso, i combustibili più densi (us-kero / uk-paraffin, diesel) richiedono fori di getto più piccoli e getti più corti, che carburano con una miscela d'aria inferiore, mentre i combustibili medi (coleman / gas bianco, benzina / benzina, carburante per aviazione) utilizzano un foro del getto leggermente più grande e un getto leggermente più lungo che consente una maggiore miscela d'aria. Infine, i combustibili più leggeri (propano, butano e miscele di ciascuno) richiedono fori più grandi e getti più lunghi, poiché questi combustibili sono sottoposti a pressioni più elevate e si mescolano di più con l'aria. Il ragionamento ha a che fare con la necessità di più ossigeno da combinare con catene più dense nei combustibili, e hai bisogno di più ossigeno per i combustibili più leggeri. Questo non ti aiuta a scegliere una stufa, spiega solo le differenze, il che risponde alla prima parte della tua domanda.

Successivamente, devi conoscere le ordinanze o le leggi locali.

Ad esempio, alcuni luoghi vietano l'uso di gas liquido (gas bianco, benzina, diesel, kero, alcol, ecc.) e preferiscono utilizzare LG - propano o butano - o schede di carburante (o legno). Luoghi con falde acquifere alte o molti corsi d'acqua tendono a non consentire questi combustibili liquidi, per mitigare il pericolo di fuoriuscite. Altri vietano l'uso di contenitori, a causa di problemi di lettiera. E potresti essere soggetto a regole all'interno del tuo gruppo - i boy scout, per esempio - che proibiscono esplicitamente l'uso di alcol, perché brucia troppo in modo pulito e le fiamme sono difficili da vedere.

Quindi da un punto di vista pratico, i combustibili più pesanti (gas bianco, benzina, diesel, kero) sono i migliori (o richiesti) utilizzati nella stagione fredda.

Successivamente, anche il costo potrebbe essere un fattore nella scelta della stufa. I prezzi per ciascuno tendono a favorire i contenitori, in quanto è possibile ottenere stufe a butano economiche per circa $ 8 da Etekcity, che sono sorprendentemente resistenti, leggere e - stranamente - quasi troppo piccole. Si adattano all'interno dell'impronta concava sul fondo della bombola del carburante. Le stufe a gas pesanti di Optimus e MSR sono anche abbastanza durevoli e tendono ad avere la capacità di bruciare una varietà di combustibili diversi, ma costano $ 100 e oltre: il nuovo optimus optiful costa $ 180 e brucia letteralmente qualsiasi cosa tranne l'alcol.

Quindi, considera la sicurezza e la pulizia dei combustibili che brucerai. Se la tua stufa brucia gas bianco (coleman), brucerà anche benzina (benzina) e carburante per aerei. Se la tua stufa brucia cherosene (paraffina), generalmente brucerà diesel.

Ma questo non significa che dovresti bruciare tutti questi combustibili: benzina / benzina, diesel e carburante per aerei: sono notoriamente velenosi e sporco. Anche il gas / benzina è esplosivo e, se lo versi, ne sentirai l'odore per giorni: non evaporerà a causa delle miscele aggiunte.

Il cherosene è anche un carburante sporco, ma una volta avviato, brucia in modo relativamente pulito. Quindi, dovresti innescare queste stufe con alcol per mitigare l'accumulo di fuliggine. Tuttavia, il kero è un carburante estremamente stabile e non è infiammabile come gli altri.

Stai ancora decidendo una stufa o un combustibile? Anche la meccanica della stufa fa la differenza. Per le stufe multicombustibile, devi quasi sempre cambiare i getti. Kero / diesel, gas / coleman, propano / butano sono i tre jet di cui avrai bisogno. Ma qui metto in dubbio la necessità di una stufa del genere: porta ciò che ti serve per il carburante di cui avrai bisogno. Se pensi di aver bisogno di bruciare tutto, allora con tutti i mezzi, porta tutti i getti e gli strumenti per scambiare i getti, ma questo rende il viaggio un po 'più complicato. (A meno che tu non scelga il costoso Optimus Optifuel, che NON richiede cambi di getto). Ma devi ancora preoccuparti dei getti intasati e la manutenzione sul campo su queste cose delicate può essere una minaccia. Una parte persa e sei fregato. Il mio consiglio è di portare la stufa con la minor quantità di combustibili di cui avrete bisogno e che potrete portare. Non portare quello che può bruciare carburante per aviazione se non sarai vicino a un aeroporto.

Ricorda, in caso di emergenza, puoi sempre bruciare un fuoco di legna, indipendentemente dalla stufa che si è esaurita di carburante.

Per quello che vale, questa è un'ottima lettura:

FAQ - Dettagli tecnici sulle stufe

MODIFICA: Altro materiale di lettura:

Qual è la differenza tra benzina, cherosene, diesel, ecc.?

In che modo i raffinatori decidono di produrre benzina rispetto ai distillati

Nafta pura (carburante Coleman) vs benzina senza piombo

Nafta a benzina

+1, risposta superba! Soprattutto, * "non ti aiuta a scegliere una stufa, spiega solo le differenze, il che risponde alla prima parte della tua domanda." *


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...