Domanda:
Quando sono arenato in mare, non dovrei chiedere un rimorchio?
Stefano Borini
2012-01-25 06:00:13 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Mi è stato detto che non dovresti mai chiedere un rimorchio quando sei bloccato in mare. Il motivo addotto è che la persona che rimorchia può rivendicare una quota enorme della barca arenata, potenzialmente tutta se viene abbandonata. È davvero codificato da qualche parte? Devo evitare di chiedere un rimorchio se sono bloccato a causa di questo?

Una risposta:
#1
+23
xpda
2012-01-25 06:24:50 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se si esaurisce il carburante, si hanno problemi al motore, si arenano lentamente, quando non vi è alcun pericolo immediato per l'ambiente marino, la barca o le persone a bordo, il traino è solo rimorchio.

Se una nave è molto incagliata, arenata, incendiata o affonda e viene rimorchiata dal sito, può essere considerata un'operazione di salvataggio. Questo una volta significava una ricompensa per una parte del carico della nave, ma ora significa semplicemente che il soccorritore ha diritto a tariffe ragionevoli determinate in modo standard (vedi il link sotto).

Questo è il diritto marittimo internazionale, e si applica al mare aperto (al di fuori della linea di demarcazione, negli Stati Uniti).

http://www.sailnet.com/forums/cruising-articles/20333-tow-salvage. html



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...