Domanda:
Devo prendere bastoncini da trekking per le ciaspolate o attaccare con i bastoncini da sci?
whatsisname
2012-01-25 03:32:14 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Essendo un appassionato sciatore ho i bastoncini da sci in giro, quindi li ho sempre usati.

I bastoncini da trekking adeguati offrono dei vantaggi per le ciaspole?

Cinque risposte:
#1
+14
Ryley
2012-01-25 03:42:13 UTC
view on stackexchange narkive permalink
  • I bastoncini da trekking possono scendere con il telescopio e metterli via.
  • Se ti capita di avere un rifugio che utilizza bastoncini da trekking per sostenerlo, a volte devi essere in grado di impostare i tuoi bastoncini ad un'altezza diversa.
  • Ad alcune persone piace anche allungare / accorciare i pali a seconda che stiano andando in discesa o in salita.

Se il tuo rifugio non li richiede, penso la risposta è "i bastoncini da sci vanno bene". Quindi, nel raro caso in cui desideri camminare senza bastoncini, puoi infilarli orizzontalmente nella parte bassa della schiena (attraverso le cinghie dello zaino). Se ti piace salire o scendere con bastoncini di lunghezza diversa, afferra il bastoncino in un punto diverso del suo corpo.

Vorrei anche notare che ci sono molti bastoncini da sci che si avvicinano al telescopio. Generalmente, se stai già usando pali in stile backcountry, saranno del tipo regolabile.
Aggiungerei che la dimensione del canestro è una considerazione: i miei cestini per bastoncini da pattinaggio X / C non funzionerebbero, affonderebbero. Ne userei un paio con cesti più grandi e più "racchette da neve". Ho cambiato / sostituito i cestini con una pistola termica.
#2
+7
RoflcoptrException
2012-01-25 03:37:38 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Li ho usati entrambi e per me non fa davvero differenza. Preferirei anche i bastoncini da sci, perché hanno i cestini sul fondo, in modo che non possano sprofondare nella neve. I bastoncini da trekking di solito non hanno questa caratteristica. Quindi sceglierei i bastoncini da sci. Ma ci sono anche due vantaggi se usi bastoncini da trekking: Di solito questi bastoncini puoi regolare la lunghezza. Questo è molto comodo se hai l'abitudine di prestare i pali o se attraversi un ripido fianco di una collina. In questo caso puoi accorciare uno dei pali e aumentare la lunghezza degli altri pali. Inoltre, è più facile portarli nello zaino perché puoi renderli molto corti.

Sicuramente, non userei i bastoncini da sci di fondo, perché di solito sono troppo lunghi.

La maggior parte dei bastoncini da trekking ha anche dei cestini. I pali leki che ho hanno anche cestini sostituibili, quindi puoi cambiare le dimensioni in base al terreno. Inoltre, come hai detto, collassano per lo stoccaggio e regolano l'altezza per andare in salita o in discesa.
bastoncini da trekking senza cestino per la neve sarebbero abbastanza inutili per le ciaspolate ...
#3
+7
xpda
2012-01-25 03:42:57 UTC
view on stackexchange narkive permalink

I bastoncini da trekking sono più leggeri e talvolta più facili da rompere rispetto ai bastoncini da sci. Alcuni hanno il vantaggio di piegarsi in un pacchetto corto.

Se usi bastoncini da trekking, potresti volerne alcuni con cestini intercambiabili in modo da poter mettere su cestini più grandi che non affonderanno nella polvere così facilmente .

Stranamente ho dei bastoncini da sci in alluminio che ho piegato cadendoci sopra, ma i miei bastoncini da trekking in carbonio non si sono mai piegati.
Ho già rotto un palo di carbonio prima - conta come piegarsi?
#4
+3
Rob
2015-11-10 03:28:48 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sì, usa sempre i pali con i cestini. I bastoncini da trekking consentono una regolazione che trovo utile al variare delle condizioni della neve. ... ma alle ciaspole senza bastoncini? Puoi farlo ma è molto più lavoro e con cui copro molte più distanze. JIMO.

#5
+2
Ben Crowell
2015-11-10 07:24:30 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Nella mia esperienza, non hai davvero bisogno né dei bastoncini da trekking né dei bastoncini da sci quando fai le ciaspole. Su terreno pianeggiante o ad angoli bassi, non li trovo affatto necessari o utili.

Su terreni molto ripidi, trovo che una piccozza sia più utile (insieme a quei mini-ramponi costruiti in alcune racchette da neve).

L'unica volta in cui ho pensato che i bastoncini sarebbero stati di aiuto è stato in alcune situazioni molto rare, come affrontare un canalone ripido nella neve fresca.

Ho sentito che puoi ottenere allegati da mettere su una piccozza che la allungano un po 'e aggiungono un cestino. Sembra che sarebbe molto utile, ma non sono riuscito a trovare nulla di simile in vendita.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...