Domanda:
Cosa devo fare per evitare zecche oltre a indossare indumenti particolari?
OddDeer
2016-07-19 16:24:18 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Oggi ho appreso che non è possibile vaccinare contro Borreliose, noto anche come malattia di Lyme. Ho pensato di non poterlo capire (sì, era stupido) e quindi non mi importava davvero delle zecche. Tuttavia, dal momento che bisogna davvero preoccuparsi di loro, cosa si dovrebbe fare per evitare un morso in primo luogo?

Modifica:

non chiedo solo abbigliamento. Chiedo trucchi (come mettere i pantaloni nei calzini), strumenti chimici (creme ecc.), Strumenti naturali ("copriti di miele" o qualcosa del genere =)), paesaggi / luoghi specifici da evitare, periodi di tempo da negare e forse anche movimenti speciali da fare o da evitare (e così via).

A seconda del luogo in cui ti trovi, di quanto è diffusa la borreliosa e della tua attività potrebbe essere meglio fare attenzione solo a un'infezione (grande segno rosso, che inizia a vagare intorno al morso) e andare direttamente da un medico per un trattamento. Se trattata precocemente, Borreliose spesso non è poi così male.
Correlati [Come dovrei rimuovere un segno di spunta?] (Http://outdoors.stackexchange.com/questions/139/how-should-i-remove-a-tick?rq=1) & [Che abbigliamento o attrezzatura dovrei indossare per prevenire le zecche?] (http://outdoors.stackexchange.com/questions/6880/what-clothing-or-gear-should-i-wear-to-prevent-ticks)
Per quelli di noi che non hanno familiarità con "borreliose" (che Google non pensa sia usato molto in inglese, [malattia di Lyme] (https://en.wikipedia.org/wiki/Lyme_disease) può avere più senso ( @PaulPaulsen)
Il tabacco è legale nel tuo paese? Il tabacco è un buon repellente per zecche e sanguisughe.
Coprirti di miele ti assicura di essere continuamente infastidito da api, calabroni, orsi, ecc., Quindi rintanati in casa e non prendere le zecche. Puoi ottenere lo stesso effetto eliminando l'intermediario (l'orso medio?), Acquista una console di gioco.
Secondo wikipedia il segno di spunta deve essere attaccato a te per 36-48 ore prima che i batteri si diffondano. Pertanto, se ti controlli spesso e rigorosamente Borreliose dovrebbe essere molto improbabile.
Dieci risposte:
#1
+22
Karen
2016-07-19 20:45:53 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Raccoglierai le zecche trascorrendo molto tempo all'aperto, ma di solito le trovo dopo aver camminato su 3 metri di erba tra la mia macchina e la mia porta di casa. Non importa quanta prevenzione pratichi, tieni d'occhio i sintomi di Lyme e vai dal medico per gli antibiotici se si presentano. Un vaccino sarebbe molto più carino.

Il metodo calzini nei pantaloni è molto popolare, ma non sono mai stato convinto che funzioni davvero: di solito trovo zecche intorno alla testa e al collo e zecche di cervo (il tipo che diffonde la malattia di Lyme) sono così piccoli che basta poco per nascondersi. Mi sento come se avessi bisogno di una tuta aderente di colore chiaro per essere davvero efficace. Indumenti di colore più chiaro rendono più facile vedere le zecche, ma sembrano ancora granelli di sporco.

DEET è molto efficace contro le zanzare, ma solo leggermente efficace contro le zecche. Gli indumenti trattati con permetrina sono molto, molto più efficaci. Puoi acquistare indumenti trattati (come InsectShield), oppure puoi acquistare la sostanza chimica e farlo da solo (leggi attentamente tutte le istruzioni). Non ho il riferimento con me, ma ho letto uno studio in cui le zecche che camminavano sui vestiti cadevano e morivano entro un piede di gattonare. Questo è quello che preferisco usare durante le escursioni. Almeno pantaloni trattati e una camicia trattata se disponibile.

L'altra cosa da fare è controllarti spesso. Guarda le tue gambe e i tuoi vestiti ogni volta che ti fermi. Quando ti fermi per la giornata, guarda te stesso il più possibile. Se non hai uno specchio, chiedi a qualcun altro di controllarti la schiena, dove non puoi vedere.

Le zecche preferiscono stare sulle punte delle piante, di solito al sole. Hanno l'istinto di raggiungere i posti più alti possibili. Questo non significa che non li troverai all'ombra, ma se cammini in un campo soleggiato durante la stagione delle zecche, hai ottime possibilità di prenderne uno o più.

Preferiscono morderti nei luoghi più caldi possibile, idealmente da qualche parte con un po 'di copertura. La zona della testa e dell'inguine sono le più apprezzate, ma ne ho anche una sul fianco e sul collo.

I calzini nei pantaloni funzionano bene con le grandi zecche che si trovano dove vado a piedi: fermati ogni mezzo miglio circa (o dopo aver camminato attraverso una fitta vegetazione) ed elimina le zecche che si stanno lentamente facendo strada sui tuoi pantaloni.
+1 per essere stata l'unica risposta sensata finora. Le persone consigliano cose davvero sciocche quando si tratta di zecche. Personalmente non mi piace la permetrina e non la userò, quindi mi limito a trovare e rimuovere le zecche. In realtà non è difficile e non vai in giro con l'aspetto di un idiota con i pantaloni lunghi infilati nei calzini alti nella calura estiva.
+1 per controllarti spesso. È facile trovare e rimuovere le zecche dopo che atterrano e prima che mordano. Basta dare una rapida occhiata ogni volta che ti riposi.
Non del tutto sicuro di controllare i sintomi difficili. (Voglio dire, assolutamente, ma a quel punto si è già bene a rischio) - sembra più informazioni gratuito per la tua risposta - non sarebbe iniziare esattamente con quella ...
Forse dipende dalla ruvidezza / lunghezza dei tuoi capelli, perché finisco quasi sempre per sentirli, e sono fondamentalmente un lupo mannaro.
Tengo un rotolo di scotch nella mia borsa per le zecche. Quando ne troviamo uno, strappo un pezzetto di nastro adesivo e sigillo il segno di spunta al suo interno. È più sicuro per me che tagliarlo, molte volte bruciarlo non è un'opzione, e sono sicuro che non lo restituirò. Il nastro è super leggero, non mi accorgo quasi che sia lì e, sebbene sia molto debole, ha dimostrato di avere altri usi occasionalmente (come riparare mappe strappate e sigillare il vetro del telefono rotto).
Mi piacciono gli indumenti trattati con permetrina. È economico comprare una bottiglia di roba veramente concentrata che durerà molti molti viaggi. Assicurati di trattare i vestiti con largo anticipo perché dovresti lasciarli immersi in una soluzione e poi asciugarli all'aria da soli. Non è come spruzzare solo spray per insetti che acquisti in un negozio.
#2
+18
Olin Lathrop
2016-07-19 16:36:00 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Probabilmente la cosa più importante che faccio è infilare la parte inferiore dei pantaloni nei calzini. Alle zecche piace strisciare verso l'alto. Se cadono sui tuoi piedi, strisciano verso l'alto sulla tua gamba alla ricerca del primo pezzetto di pelle morbida con i vasi sanguigni vicini alla superficie. Se riescono a entrare nei tuoi pantaloni, alla fine troveranno tale pelle. Altrimenti, strisciano in modo innocuo all'esterno dei tuoi pantaloni dove potrebbero cadere dopo un po 'e dove hai maggiori possibilità di individuarli prima che ti arrivino al collo.

Ovviamente funziona solo se stai facendo escursioni con scarpe e pantaloni lunghi. Camminare a piedi nudi con pantaloni lunghi è il peggiore per quanto riguarda le zecche e non è raccomandato per questo motivo. Camminare in pantaloncini funziona perché puoi sentire le zecche che strisciano sulle gambe molto meglio quando i pantaloni non si sfregano contro di loro. I peli sulla gamba possono fare il loro lavoro e fungere da sistema di allarme rapido. In tal caso, camminare nudi è in realtà un po 'meglio dal punto di vista delle zecche, perché hai più possibilità di sentire le zecche durante il loro viaggio verso l'alto.

Non ho mai avuto un attacco di zecca da nessuna parte su piedi o gambe . Penso che la pelle non sia adatta a loro lì.

Immagino dipenda dalle persone, ma non ho mai sentito un segno di spunta, mai. Sono così piccoli. Devi essere abbastanza bravo per sentire uno che si muove intorno a te a meno che tu non stia semplicemente facendo nulla in quel particolare momento e non stai pensando a niente in particolare ecc ...
@Spacemonkey Neanche io ne ho mai avute, e ne ho avute parecchie crescendo giocando nei boschi ogni giorno
Le zecche ** non ti saltano mai addosso. (Non sono nemmeno in grado di saltare.) Una volta che il segno di spunta è sui pantaloni, una di queste due cose è garantita: lo noterai (improbabile) o troverà la pelle. E sebbene le zecche preferiscano una pelle più tenera più in alto, sono perfettamente felici di attaccarsi a gambe e caviglie. Ne ho tolti un certo numero dalle gambe, incluso uno l'anno scorso che ho trovato un giorno troppo tardi che ha portato a una brutta piccola infezione locale che richiedeva antibiotici.
@Carey: Avrei dovuto dire "drop" invece di "jump" off. Vado a sistemarlo. Tuttavia, le zecche a volte lasciano le cose. A volte non gli piace la cosa su cui si trovano. Altre volte pensano che stia passando una cosa calda che potrebbe essere utile per prelevare il sangue. Dopotutto, è così che arrivano dalla vegetazione alle tue gambe in primo luogo.
In realtà l'area sulla parte posteriore e interna della coscia è l'area principale in cui trovo le zecche che mi hanno morso.
#3
+15
Malco
2016-07-20 18:26:02 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Per coincidenza, uno dei medici delle malattie tropicali in un importante ospedale di Toronto ha recentemente scritto un articolo sulle zecche e su come affrontarle. Puoi trovare l'articolo completo qui.

Ecco la parte rilevante nel caso in cui il collegamento si interrompa in futuro.

Cosa puoi farlo: I repellenti per insetti sono efficaci nel tenere lontane le zecche. Il dottor Keystone consiglia inoltre di indossare pantaloni e maniche lunghe quando si visitano aree in cui si sa che potrebbero essere presenti zecche e di infilare i pantaloni nei calzini.

Il Dr. Keystone sottolinea anche l'importanza dei controlli delle zecche dopo aver lasciato un'area in cui le zecche sono comuni. Consiglia di controllare tutto il corpo, prestando particolare attenzione all'attaccatura dei capelli, ascelle, inguine, caviglie e dietro le ginocchia. Dice che il segno di spunta sembrerà un piccolo neo.

Se trovi un segno di spunta, rimuovilo con cura usando una pinzetta.

"Non usare le dita e non applicare nulla al la zona. Devi afferrare il segno di spunta contro la pelle e rimuoverlo con un movimento fluido, assicurandoti di rimuovere il segno di spunta e le sue barre della bocca ", dice il dottor Keystone.

Se trovi un segno di spunta sulla tua pelle 36 ore dopo essere stato esposto, il dottor Keystone dice di non farsi prendere dal panico, ma di consultare un medico.

"Quello che ora sappiamo è che se ricevi una singola dose di doxiciclina entro 72 ore dalla rimozione di una zecca che è stata attaccata per più di 36 ore, l'infezione può essere prevenuta ", dice.

Gli esperti di salute pubblica raccomandano che se le zecche vengono rimosse devono essere collocate in una borsa Ziploc e inviate al laboratorio per l'identificazione.

Una cosa menzionata nell'articolo è che non devi essere troppo paranoico riguardo alla contrazione della malattia di Lyme dalle zecche come:

... non tutte le zecche sono portatrici della malattia di Lyme e il dottor Keystone dice che se una zecca è stata sulla pelle per meno di 36 ore, non sei a rischio di contrarre la malattia.

Quindi resta vigile e controlla te stesso, o amico e chiedi a ogni persona di controllare l'altro, per assicurarti che non ci siano zecche che chiedono un passaggio.

Ciao Malco e @Nobody. La scienza ha dimostrato che il test del tempo di 36 ore non è accurato come si pensava. Ora è stato confutato da una serie di studi. Lyme può essere trasmesso nelle prime 24 ore e anche a partire da 6 ore in casi estremi. Dai un'occhiata a [Lyme Disease Organization Hard Science] (https://www.lymedisease.org/hard-science-on-lyme-ticks-can-transmit-infection-the-first-day/) per i rapporti di numerosi studi. Ho due amici che sono quasi morti a causa di Lyme, quindi sbaglio sempre dalla parte della cautela, ma la scienza è ancora più importante dei miei aneddoti.
#4
+9
Usurer
2016-07-19 19:42:42 UTC
view on stackexchange narkive permalink
  • evita erba e arbusti;
  • tieni i tuoi vestiti ben chiusi, cioè dovrebbero esserci meno posti possibile per la zecca per raggiungere il tuo corpo; avvolgere i calzini intorno ai pantaloni, indossare una maglietta a maniche lunghe, mettersi qualcosa in testa;
  • ispezionarsi di tanto in tanto, specialmente dopo essere stati in una zona fitta di piante;
  • molto semplice, ma comunque efficace (mi ha salvato un paio di volte), fermati per un paio di secondi e ascolta i tuoi sentimenti - quando il segno di spunta striscia tra i capelli della tua gamba è molto facile da sentire, ma dovresti smettere di muoverti, perché altrimenti questa sensazione sarebbe annullata da quella dei pantaloni che sfregano contro il tuo corpo;
  • il segno di spunta proverà ad arrivare ad alcune aree specifiche del tuo corpo - le ascelle e il cavallo sono le più popolari - ci vorrebbe un po 'di tempo per spunta per arrivarci e queste aree devono essere controllate quando sei fuori natura o prima di andare a dormire in un campo.
Il metodo delle gambe pelose funziona meglio per coloro che non si radono :-)
@Karen Ti assicuro che minuscole gambe che strisciano sulla tua pelle possono essere sentite con o senza gambe pelose. ;-)
Come posso evitare l'erba e gli arbusti nella natura selvaggia? Dovrei indossare maniche lunghe, pantaloni e calzini in una giornata calda mentre faccio escursioni su ripide colline? Non è solo scambiare le zecche per il colpo di calore? Tuttavia, sono d'accordo con i tuoi ultimi due punti.
@CareyGregory Suppongo che dipenda da quanto è pesante l'area infetta e dal tipo di attività. Camminare lungo un buon sentiero in una giornata di sole sapendo che, beh, potrebbero esserci delle zecche in giro - non me ne importa molto. La raccolta di funghi o bacche è una storia molto diversa: cercherò di avvolgermi.
@CareyGregory, non hai bisogno di vestiti pesanti e attillati. A differenza delle zanzare, le zecche non mordono i vestiti, quindi il tessuto largo e sottile funziona perfettamente.
@Mark La pelle nuda funziona ancora meglio. Li sentirai strisciare e potrai rimuoverli prima che arrivino da qualche parte. Ma non li sentirai con pantaloni / maniche lunghe. ** Troveranno ** la pelle a cui attaccarsi anche se applichi del nastro adesivo sulle gambe e sulle maniche dei pantaloni perché continueranno a strisciare fino al collo, al cuoio capelluto, ecc.
#5
+8
Peter Wone
2016-07-22 11:32:01 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Le zecche sono aracnoidi e hanno un ciclo vitale interessante che devi capire se vuoi evitarle.

enter image description here

Ciò che questo diagramma non spiega è come il segno di spunta cerca un host. Ci possono essere fino a cinque pasti di sangue nella vita di una zecca. Ciascuno è seguito da una muta, dopodiché la zecca si arrampica sull'erba alta. Pende dall'estremità di una fronda, agitando in aria le zampe anteriori appuntite. Quando un potenziale ospite sfiora il segno di spunta o urta, le zecche della pianta cadono. Se atterrano sull'ospite salgono. Quando viene trovato un sito adatto, una proboscide spinata viene inserita nell'ospite e inizia l'abbuffata. Quelli che mancano l'ospite devono arrampicarsi sull'erba per un altro tentativo. Le vittime per gli uccelli sono enormi; ogni zecca depone circa diecimila uova di cui solo due sopravvivono per deporre più uova.

La muta richiede condizioni umide. Di conseguenza, le zecche che cercano un nuovo ospite sono più comuni due o tre giorni dopo che la pioggia interrompe un periodo di siccità. Nei climi più asciutti come l'Australia (dove vivo) puoi evitare del tutto le zecche stando lontano dall'erba alta nella settimana dopo la pioggia.

Se possiedi la proprietà di interesse, allora ti suggerisco di acquistare qualche faraona. Sono voraci cacciatori di insetti e annienteranno le zecche locali.

#6
+7
Spacemonkey
2016-07-19 23:52:21 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Disclaimer: devo affrontare la possibilità di "socializzare" con le zecche quasi quotidianamente durante l'estate. E in generale sono abbastanza aggiornato sulle "cose ​​di zecca", ma non solo credimi sulla parola - la malattia di Lyme è seria - cerca sicuramente le cose.

  • Prima di tutto, Lyme La malattia viene trasmessa solo da alcune "sottospecie" di zecche. (Se sei in Canada, quelle sottospecie non sono così importanti, quindi sei già fortunato)

  • In secondo luogo, quando una zecca si nutre di te, loro rimanere attaccati al nutrimento per un massimo di 3 giorni, è negli ultimi giorni che iniziano a secernere cose (leggere) ed è allora che aumenta il rischio di contrarre la malattia (SE la zecca è portatrice).

  • E terzo (modificato: vedi commenti) nella mia esperienza, le zecche - come altri insetti - muoiono nel caldo estremo e diventano comate al freddo, nel mio caso non ne ho mai trovate su di me dopo un doccia calda.

Ciò significa che, indipendentemente dalle precauzioni e dalla prevenzione, se ti controlli velocemente e fai un bel (lungo) spettacolo di caldo ogni giorno, dovresti stare bene.

Se vieni morso e lo trovi subito ci sono pochissime possibilità di contrarre la malattia, ovviamente dovresti giocare sul sicuro e tenere il segno di spunta rimuovendolo con una pinzetta e facendolo controllare. Se scoprono che sta portando la malattia, puoi ottenere un trattamento prima che i sintomi inizino a manifestarsi, il che normalmente garantisce che starai bene. La malattia è sgradevole quando si sviluppa incontrollata senza alcuna prevenzione / intervento: una volta che ha fatto il suo danno, è per lo più irreversibile.

Io quasi vado a rotolare nell'erba alta e cose del genere, quindi mi piace prendere qualche precauzione in più. La permetrina sui vestiti davvero funziona come un incantesimo, se sei abbastanza fortunato da individuarne uno che ti cade addosso, li vedrai correre per questo. Tende anche a respingere le zanzare ... Ovviamente indossare abiti che non sono larghi e ti coprono, rende quasi impossibile a chiunque raggiungerti. (A meno che tu non vada a dormire in una zona infestata da zecche)

Alle zecche piace lasciarsi cadere su fonti di calore sottostanti arrampicandosi sulla cima di alti fili d'erba, o rami, ecc ... Se non c'è niente intorno da dove cose potrebbero cadere su di te, è solo di nuovo, meno possibilità di entrare in contatto con gli insetti cattivi. Non è vero che ti salteranno da terra in faccia.

Il tuo ultimo punto è sbagliato: all'inizio di quest'anno, ho camminato attraverso un quarto di miglio di fitta erba alta fino alle ginocchia indossando stivali e pantaloni lunghi, e poi ho fatto cadere trentacinque zecche (ho contato) dalle mie gambe quando mi sono fermato in un schiarimento.
Sono d'accordo con @Mark. Il tuo ultimo paragrafo è completamente sbagliato. Ho anche avuto più di un segno di spunta che non avevo ancora trovato e che mi è rimasto attaccato durante una o due docce calde. Sono estremamente scettico sul fatto che alle zecche non piacciano le docce calde. Non penso che importi niente a loro.
"* Prima di tutto, la malattia di Lyme viene trasmessa solo da alcune" sottospecie "di zecche. (Se sei in Canada, quelle sottospecie non sono così importanti quindi sei già fortunato) *" Non è proprio vero, zecche che trasportano Lyme erano comuni nell'Ontario meridionale e ora si possono trovare in tutte le altre province. I casi di malattie di Lyme sono aumentati e negli ultimi anni è stato riconosciuto che la distribuzione in Canada è cambiata.
"* puoi ottenere un trattamento prima che i sintomi inizino a manifestarsi, il che normalmente ti garantisce che starai bene *" anche questo non è corretto: le persone possono mostrare segni e sintomi dopo un po 'di tempo e per un lungo periodo, le diagnosi vengono fatte dopo che gli esami del sangue sono stati effettuati e molti non saranno subito positivi e molti ottengono falsi negativi. Solo 1 paziente su 10 riferirà di aver mai avuto l'eruzione cutanea con occhio di bue e solo 3 su 10 riferirà una sorta di eruzione cutanea generalizzata. Per questo motivo è una malattia spesso mal diagnosticata. Un intervento precoce significa solo migliori possibilità di sconfiggere prima che diventi cronico, non "starai bene"
@ErikvanDoren mentre sono tutto per essere corretto (ho avuto molte esperienze con le zecche ma non sono in alcun modo uno specialista delle zecche) - stai accettando quello che ho detto ... Sì, le zecche portatrici di lyme stanno diventando più comuni nel Canada meridionale - non sono ancora tutte le zecche e sono ancora più presenti negli States ...; per quanto riguarda il secondo, se hai le risorse per far testare il * tick *, sì, puoi ottenere un trattamento senza mai aver mostrato segni se il tick è stato determinato come portatore.
@Mark & Carey; questo è un po 'un peccato - immagino che il repellente agisca come notte contro giorno lì allora. E per la doccia forse dipende dalla forza, dalla lunghezza ecc ... ma devo ancora trovarne dopo, quelle che trovo sono sempre prima.
#7
+7
flith
2016-07-20 15:53:49 UTC
view on stackexchange narkive permalink

(Aggiungo questo come risposta, perché affronta alcuni punti della domanda originale e integra i suggerimenti forniti da altri rispondenti, ma sebbene sia un po 'supplementare, è troppo lungo per essere un commento. Se non è corretta l'etichetta SE, fammelo sapere, ma ho pensato che la guida fosse abbastanza importante da essere aggiunta qui.)

Evitamento attraverso la scelta del terreno

Anche se qui sono stati dati molti buoni consigli su come vestirsi, autoispezioni e repellenti chimici, passo direttamente alla tua domanda sull'evitamento: sebbene si trovino ovunque, le zecche preferiscono climi caldi e umidi e tendono ad essere più popolose sulle isole e sulle zone costiere. Andare nell'entroterra e su un terreno più elevato (dove c'è meno vegetazione in cui nascondersi e anche meno mammiferi per attirarli) aiuterebbe qui. Il CDC ha un interessante set di mappe di distribuzione delle specie per le zecche negli Stati Uniti. In breve, il tempo e la posizione hanno un grande effetto sulla probabilità di incontrare le zecche.

Evitare con indumenti di colore più scuro

Alcuni studi hanno ha scoperto che è più probabile che le zecche siano attratte da te se indossi abiti di colore più chiaro. I colori più scuri, d'altra parte, sembrano essere meno favorevoli.

Strumento di rimozione

Un oggetto che porterei sempre in un kit di pronto soccorso all'aperto è lo strumento di rimozione dei segni di spunta . Riducono notevolmente il rischio di schiacciare la zecca durante il tentativo di rimozione, come può accadere con unghie o pinzette, che possono costringerla a vomitare all'interno del morso. Lo fanno essendo appositamente progettati per afferrare saldamente il segno di spunta, evitando la pressione laterale sul corpo della zecca. Esistono due stili principali di strumento di rimozione:

  • il tipo di forcella, in cui fai scorrere una V restringente appena dietro la testa della zecca
  • il tipo a tenaglia, che ha un paio di pinze a molla e continua a trattenere il segno di spunta dopo la rimozione

Tecnica di rimozione

Con o senza uno strumento di rimozione specializzato, la tecnica di rimozione delle zecche è ancora un problema molto dibattuto: dovresti tirare dritto o torcere mentre lo rimuovi? La posizione attuale del CDC è di tirare dritto. Questo perché la torsione può causare la rottura della testa (l'eccezione qui sono gli strumenti di rimozione che sono appositamente progettati per utilizzare un movimento di torsione) e quindi presenta un rischio inferiore. Le linee guida generali sono:

  • il corpo della zecca non deve essere compresso, poiché questo può forzare la saliva e il contenuto intestinale che possono contenere organismi patogeni
  • la zecca non deve essere irritato o ferito, in quanto ciò può provocare rigurgito (vomito) di saliva e contenuto intestinale insieme a qualsiasi organismo patogeno
  • le parti della bocca della zecca devono essere rimosse in modo pulito insieme al resto del suo corpo

Conserva il campione in caso di infezione

Se hai dubbi sulla natura della tua puntura di zecca (o soprattutto se vedi qualsiasi rossore intorno all'area del morso ( anelli rossi concentrici sono un segno della malattia di Lyme), sigilla il segno di spunta in una busta con cerniera e congelalo. Questo perché oltre alla malattia di Lyme, le zecche possono anche trasportare e trasmettere dozzine di altre cose brutte (anche elencate su CDC), tra cui bartonellosi, ehrlichiosi, encefalite, ricketts, e altro ancora.

Portare la zecca di origine al tuo ospedale se trovi un'infezione può aiutare il personale medico a identificare rapidamente ciò che la creatura potrebbe aver trasportato.

Penso che l'idea dell'abbigliamento leggero sia che possono essere visti più facilmente su quelli che sugli abiti scuri
Questo è certamente un aspetto, ma se controlli il collegamento che ho fornito, è stato condotto uno studio che ha concluso che "La media complessiva delle zecche trovate tra i due gruppi differiva in modo significativo, con 20,8 zecche in più per persona su indumenti leggeri. Tutti i partecipanti avevano più zecche su indumenti leggeri in tutti i periodi di esposizione. Gli indumenti scuri sembrano attrarre meno zecche ".
Non dico che lo studio non sia vero. Ma penso che si preferirebbe prendere 21 zecche su vestiti leggeri, vedere 21 e sbarazzarsi di tutti piuttosto che prenderne 1 su abiti neri, non vederli e portarli a casa ...
#8
+7
Ben Collins
2016-07-21 01:58:28 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sono un po 'sorpreso di vedere che nessun altro ha suggerito questo, ma spolvera la parte superiore delle tue scarpe / calze e la parte inferiore dei pantaloni con lo zolfo. Lo zolfo in polvere è disponibile nei negozi di mangimi / ranch locali e forse anche Wal-Mart o Lowes, a seconda di dove ti trovi. È poco costoso e puoi usare una vecchia calza come applicatore molto efficace.

Quindi, come hanno suggerito gli altri, infilati i pantaloni negli stivali (o calzini se non hai gli stivali), ma poi cipria intorno all'apertura su entrambi i lati con zolfo.

Non ho mai visto "zolfo in polvere"! Molto interessante
Potrebbe effettivamente presentarsi in una forma solida, un po 'come il gesso delle ginnaste, ma anche così dovrebbe essere abbastanza semplice da sbriciolarsi. Mia madre anni per tenere una vecchia lattina Folgers o vicino alla porta sul retro.
#9
+2
Jammin4CO
2016-07-25 23:02:41 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Rimani dentro. Stare fuori è pieno di pericoli. Ci sono buoni consigli qui. Mi appoggio di più al campo "ispezione dopo il fatto". Non penso che la prevenzione sia statisticamente migliore di un'ispezione sufficiente a giustificare la spesa e il tempo necessari per farlo. Credo che sminuirebbe l'esperienza e inizierebbe l'escursione con una mentalità di paura invece che di stupore e meraviglia.

La natura è selvaggia e meravigliosa. Le nostre interazioni con esso ci richiedono di essere preparati. Impara a localizzare, uccidere e rimuovere le zecche nel modo in cui puoi farlo in modo affidabile. Il miglior metodo per prevenire la malattia di Lyme è l'azione che eseguirai costantemente. Non uno strumento di fantasia o una sostanza chimica che non puoi usare in modo efficace o regolare.

"Impara a localizzare, uccidere e rimuovere le zecche nel modo in cui puoi farlo in modo affidabile." Ahm ... è esattamente quello che ho chiesto.
@OddDeer Abbastanza giusto. Non ho sottolineato abbastanza il mio punto. La mia raccomandazione è per l'ispezione e la rimozione a intervalli regolari e appropriati per rimuovere le zecche prima che mordano piuttosto che misure preventive (prima) o strumenti / tecniche di rimozione (dopo).
@OddDeer In realtà, è l'opposto di quello che hai chiesto. Hai chiesto "Cosa posso fare per prevenirli in primo luogo?" Questa risposta è: "Non preoccuparti così tanto di questo e occupati di loro dopo il fatto". Quindi, in senso stretto, non risponde direttamente alla tua domanda, ma fornisce comunque consigli ragionevoli e ottiene il mio +1. Tuttavia, penso che mi impegnerò comunque nella prevenzione.
#10
-2
fr13d
2016-07-20 01:45:53 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Intorno a dove vivo, c'è una specie molto piccola di zecca che non è portatrice della malattia, ma provoca un prurito molto spiacevole. Vederli (prima o dopo il fatto) è difficile (roba da lente d'ingrandimento). L'unico consiglio che sembra funzionare è aggiungere circa una tazza di Dettol all'acqua del tuo bagno (questo prodotto potrebbe non essere disponibile dove vivi). Sembra che funzioni anche su altre specie, ovviamente.

Ho passato molto tempo all'aperto quando ero più giovane e lo faccio ancora occasionalmente ora. Aveva anche la febbre da puntura di zecca, molti anni fa, non piacevole. La mia esperienza è che non puoi evitare di essere morso al 100%, ma puoi fare molto per evitare di contrarre la malattia. Dovrebbe essere sufficiente controllarti ogni sera. Sfortunatamente tendono a strisciare fino a zone del corpo non sempre facili da controllare da soli (schiena, ascelle, inguine e tra i glutei) quindi è utile se hai un partner non schizzinoso che può andare su tali aree di pelle nuda molto accuratamente, altrimenti uno specchietto è probabilmente il meglio che puoi fare.

Tieni presente che le informazioni seguenti hanno suscitato commenti contraddittori, e in effetti sono contraddette da alcuni siti web "ufficiali" ( mentre corroborato da altri). Come sempre, tu stesso sei il responsabile ultimo delle tue azioni e scelte. Sembrerebbe prudente richiedere una consulenza professionale all'operatore sanitario appropriato.

Come probabilmente saprai, una volta trovato un segno di spunta, non rimuoverlo . Le sue parti della bocca potrebbero staccarsi e rimanere nella pelle, che continuerà a infettarti con la malattia. Il modo più semplice per me è dipingere la creatura con lo smalto per unghie, quindi soffoca e cade da solo (hanno aperture per respirare da qualche parte nel loro corpo, non la loro faccia come gli umani). Altri metodi potrebbero essere coprirlo con gelatina di petrolio (che suona come se potesse staccarsi), o premere la punta rovente di un ramoscello dal fuoco (o un fiammifero spento) contro il suo corpo per ucciderlo serve una mano ferma per questo ... non consigliato).

Bruciare il segno di spunta, soffocarlo o tentare in altro modo di ucciderlo prima della rimozione è [molto] (http://www.nhs.uk/Conditions/Lyme-disease/Pages/Introduction.aspx#remove) [sconsigliato] ( http://www.cdc.gov/ticks/removing_a_tick.html).
Buon collegamento. Pubblicandolo qui nel caso in cui cambi e notando che puoi acquistare un piccolo dispositivo che assomiglia a una linguetta di lattina, ma ha una V e può essere utilizzato per rimuovere il segno di spunta. "Evita i rimedi folcloristici come" dipingere "la zecca con smalto per unghie o vaselina, o usare il calore per far staccare la zecca dalla pelle. Il tuo obiettivo è rimuovere la zecca il più rapidamente possibile, senza aspettare che si stacchi. "
Le tue dita sono il miglior strumento per la rimozione delle zecche mai inventato. Sono banalmente semplici da rimuovere senza lasciare parti della bocca; Lo faccio regolarmente per tutta la primavera, l'estate e l'autunno. E il tuo ultimo paragrafo è solo un cattivo consiglio.
Mark, michaelok, CareyGregory: le tue obiezioni sono state prese in considerazione. Tuttavia, anche gli operatori sanitari sembrano essere divisi sull'argomento e mentre alcuni danno i consigli a cui fai riferimento, altri sarebbero d'accordo con il mio post. Mi chiedo se specie in luoghi diversi richiedano approcci diversi?
@fr13d, è perché questi metodi comportano un rischio maggiore che la zecca reagisca a questo tipo di aggressione vomitando il contenuto dello stomaco nel tuo corpo. Ecco perché il tiro delicato ma deciso è raccomandato dalle fonti più credibili, fino al CDC incluso.
@Mark, Ho appena notato che il testo evidenziato nel tuo commento è collegato a due siti diversi: [moltissimo] (http://www.nhs.uk/Conditions/Lyme-disease/Pages/Introduction.aspx#remove) è di NHS nel Regno Unito; [non consigliato] (https://www.cdc.gov/ticks/removing_a_tick.html) proviene dal Center for Disease Control negli Stati Uniti. Entrambi i siti sono molto importanti, quindi lascio questo commento alle persone che potrebbero fare clic su una parola. Grazie!


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...